Dal Leone allo Scorpione  

  

 

A te LEONE, do il compito di rivelare al mondo la mia creazione, in tutto il suo splendore.  Devi stare attento all’orgoglio e ricordare sempre che si tratta della mia creazione, non della tua.  Poiché se ti scorderai di ciò, l’uomo finirà per nutrire disprezzo nei tuoi confronti.  Vi sarò molta gioia nel lavoro che ti affido, ma solo se lo farai bene.  A questo scopo, ti farò dono dell’onore.   

Leone fece un passo indietro e ritornò al suo posto.

A te VERGINE, richiedo un esame dettagliato di tutto ciò che gli uomini hanno fatto della mia creazione.  Devi esaminare minuziosamente i loro metodi e ricordare loro i propri errori, in modo che, tramite te, la mia creazione possa essere perfetta.  A questo scopo, ti farò dono della purezza di pensiero.   

Vergine fece un passo indietro e ritornò al suo posto.

A te BILANCIA, affido la missione di servire il tuo prossimo, in modo che l’uomo possa ricordarsi i suoi doveri nei confronti degli altri.  Che egli possa imparare a cooperare e a valutare il lato negativo delle sue azioni.  Il tuo posto, sarà ovunque vi sia discordia e, per ricompensarti dei tuoi sforzi, ti farò dono dell’amore.  

Bilancia fece un passo indietro e ritornò al suo posto.

A te SCORPIONE, affido un compito estremamente difficile.  Dovrai avere la capacità di conoscere le menti umane, ma non ti permetterò di poter comunicare ciò che apprenderai.  Molte volte sarai addolorato per ciò che ti capiterà di vedere e, nel tuo dolore, ti allontanerai sempre di più da me, dimenticando che la causa del tuo dolore, non sono io, bensì che è la perversione della mia idea a farti così tanto soffrire.  Conoscerai così tante cose dell’uomo, che finirai per vederlo come un animale e lotterai così tanto con gli istinti animali presenti in te stesso, che finirai per smarrirti lungo la strada; ma quando finalmente tornerai a me Scorpione, io ti farò dono della fermezza.   

Scorpione fece un passo indietro e ritornò al suo posto.

 

  

Creaciones Lilian© Copyright Septiembre 2001