Un brandello da salvare

Il fianco

incapace all’offesa,

nel nido dell’aquila,

nella tana dell’orso,

nel fiume insidioso,

soli rifugi dei miei brandelli. 

Tu

voli più in alto,

scavi profondo,

nuoti veloce,

cedimi

la tua conoscenza del mondo

qualcosa di me potrò salvare...