gaio valerio catullo

 

 

RAGAZZO

 

Ragazzo, se versi un vino vecchio
riempine i calici del pių amaro,
come vuole Postumia, la nostra regina
ubriaca pių di un acino ubriaco.


E l'acqua se ne vada dove le pare
a rovinare il vino, lontano,
fra gli astemi: questo č vino puro.