In una goccia di pioggia

Luce riflessa in specchio senza immagine
naufrago attirato dal tuo canto lieve
Sirena,
Musa ispiratrice di sentimenti imprevisti.
Fine di un giorno,
inizio di un sogno
mi chiudo dentro un foglio
come parole cercate e non trovate
e per questo mai sprecate.
Volto lontano
impresso nel ricordo
di coincidenze poco casuali.
Destino disegnato
in una goccia di pioggia
che non voglio asciugare
per non veder svanire
quel viso lontano
che in essa custodito


Home