PROVERBI SULL'AVARIZIA

 

 

1 - A ben condire l'insalata ci vuole un avaro per l'aceto, un giusto per il sale e uno strambo per l'olio.

2 - Chi non consuma, non rinnova

3 - Chi solo per sé conserva,  per altri sparpaglia  

4 - Chi si mette a stentare, stenta sempre.

5 - Chi troppo insacca squarcia la sacca.

6 - Dagliene a chi ride e togline a chi piange.

7 - Denaro sepolto non fa guadagno.

8 - È gran pazzia il viver male per morir ricco.

9 - È meglio un dolore di tasca che di cuore. 

10 - Il vino nel fiasco non toglie la sete dal corpo.

11 - Il denaro, al povero da beneficio, e all'avaro da il supplizio.

12 - L'avaro è come il porco: è buono dopo morto.

13 - L'avaro non è signore dei suoi beni, ma solo procuratore.

14 - L’avaro non è mai contento ne del poco ne dell’assai. 

15 - L'avaro non dorme.

16 - L'avaro più che possiede più è mendico.

17 - L'avaro spende più del prodigo, ma non lo sa.

18 - L’unica cosa dritta che sa fare l’avaro, è tirar le cuoia. 

19 - L'ultimo vestito non ha tasche.

20 - Nella cassa dell'avaro, il diavolo vi giace dentro.

21 - Meglio morire con la gobba che con il gozzo.

 

Home